Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for settembre 2012

VORREI PASSASSE CHIARO A TUTTI CHE la querela a Sallusti NON RIGUARDA il suo auspicio che i genitori della ragazza e il giudice finiscano sula sedia elettrica MA RIGUARDA la pubblicazione CONSAPEVOLE E IN MALAFEDE di notizie volutamente cambiate per poter dare la sua sentenza di morte ed aizzare i lettori contro questa famiglia.

NESSUNO HA MAI PARLATO DI REATO D’OPINIONE IL REATO CHE GLI è STATO
OVVIAMENTE IMPUTATO E’ QUELLO DI DIFFAMAZIONE.

Non solo come direttore di giornale ha tradito il suo DOVERE di controllare le fonti e la veridicità di quanto detto ma come giornalista ha tradito le regole basilari dell’ordine INVENTANDO una notizia per poter ROVINARE la reputazione di più persone.

RADIATO E GALERA.. poi dalla galera può anche urlare che vorrebbe vedere in carcere tutti noi. E’ una sua opinione libera.

MENTIRE NON E’ UN’ OPINIONE. DIFFONDERE UNA MENZOGNA E’ ANCORA REATO!!!

Annunci

Read Full Post »

I grillini stanno diventando degli invasati con occhi color porpora e bava alla bocca.

C’è una linea sottile tra la protesta e la violenza.. e, secondo me Grillo l’ha valicata da un pò.
“Le guerre si fanno con i soldati che si hanno” mi diceva spesso un amico.. Un buon leader conosce i propri soldati nei pregi e nei difetti e li educa, non li manipola. Li sprona, non li incattivisce. Li motiva, non li aizza.

Ho l’impressione che Grillo non si sia ancora accorto che non sta più parlando con 4 gatti intellettualmente dotati come agli inizi, sta parlando alla folla.. e la folla, come ci ricorda Manzoni, è un “animale stupido e pericoloso”.. un animale ottuso e chiuso al dialogo a cui lui sta fornendo forconi.

E’ finito il tempo in cui urlava nei teatri da signor quasi nessuno. Ora è un leader con sostenitori e seguito, ora ha responsabilità civili che vanno sapute gestire con sobrietà e lungimiranza.

Se vuole essere un leader impari ad esserlo: se non sai educare le tue fila, non sei un leader, sei un peracottaro.

Read Full Post »