Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for novembre 2012

Signori e Signore, doveva succedere.
E’ nel lontano e solitario pranzo del 1993, quando bruciai gli spaghetti, che posi le solide basi per l’evento straordinario che si è manifestato meno di un’ora fa.

Ebbene, oggi, alle ore 13,27 sono riuscita nell’impresa che molti definirebbero impossibile.
Tra i molti vi è la mia migliore amica che era al telefono con me proprio mentre s consumava la tragedia, e anche il pollivendolo che mi ha gentilmente fornito il pranzo..
Se qualcuno si è mai chiesto o mai lo troverete sovrapensiero a chiedersi se questo accadimento sia possibile, vi porto la mia sicura testimonianza di 30 enne che ne ha viste tante (ma evidentemente non tutte).

Non importa se sia passata solo poco più di un’ora. Non importa se avete messo proporzionalmente davvero troppa acqua.. ebbene con la fiamma alta è fisicamente possibile bruciare il minestrone.

Quantomeno a casa mia.

Annunci

Read Full Post »

Un genio

Per saperne di più: JENUS

Read Full Post »

Read Full Post »

Difficile dimenticare un’esperienza così sgradevole.
Un mesetto fa sono stata all’hotel-ristorante LA MERIDIANA di Desenzano del Garda (loc Sandrà).
Dopo aver mangiato malissimo ed essere stata trattata peggio (nemmeno la DECENZA di non farmi pagare un piatto che ho restituito dopo il primo assaggio!) ho scritto una recensione su Tripadvisor (come sempre da oramai un anno).

In seguito ho letto le altre recensioni su questo hotel-ristorante.
E’ incredibile che ciò che io considero al limite del commestibile, qualcuno lo definisca ECCELLENTE.
E’ incredibile che quello che io considero scandaloso, qualcuno lo descriva com “servizio gentile”.
Ma ognuno ha palato e modi che si merita.

Non è il primo esempio di posto non all’alteza del proprio prezzo ma che vedo recensire positivamente.
Tralascio poi le recensioni quantomeno sospette in cui utenti con una sola recensione NON SOLO rispondono personalmente alle critiche, ma snocciolano addirittura informazioni puntuali e particolareggiate sul ristorante in questione.
Come dire.. informazioni che in genere conosce solo il ristoratore.

In questo caso, ad esempio, parliamo di uno sperduto ristorante in mezzo al verde, 2 stelle e certo non rinomato.

Ebbene, uno dei recensori che ha ha soggiornato negli stesso giorni in cui io sono stata a cena, non solo mi ha risposto dichiarando che la sala che io ho visto semi-vuota con i miei occhi era PIENA, ma dall’alto della sua UNICA recensione contro le mie 37, si è inerpicata nel buffo sentiero della critica al mio palato.

Naturalmente è piuttosto divertente che qualcuno con una sola recensione all’attivo, usi il voto più alto a disposizione per un ristorante che, persino sulle guide, non certo è segnato come un’eccellenza ma SOLO ED ESCLUSIVAMENTE come un ristorante gradevole per quella fascia di prezzo (e anche questo è a dir poco sorprendente visto che per 35 euro a testa ho mangiato in zona 10 volte meglio per tutto il resto del soggiorno!).

Ecco che però mi sovviene il dubbio che qualcosa non quadri nella recensione quando un cliente che viene da PALERMO (dunque chiaramente non un cliente affezionato) che si iscrive a Tripadvisor chiaramente per criticare l’unica recensione negativa, citando l’autore personalmente (cioè me) e, non pago.. snocciolando addirittura argomenti puntuali come la citazione del ristorante su una rivista gastronomica (semi sconoscuta) a riprova della propria opinione.

Mamma mia quanta acrimonia per essere un avventore occasionale, con una sola recensione, verso una sola recensione negativa (almeno per ora).
Mamma mia quanta preparazione per essere un avventore a 1600 km di distanza, informata persino sulla presenza della Fiera del Marmo in zona. Tra l’altro, la famosissima fiera del marmo di Desenzano del Garda che raccoglie visitatori da tutta Italia talmente rinomata che l’hotel in cui soggiornavo io a 2km scarsi dal ristorante era vuoto ed aveva i tipici prezzi bassi del fuori stagione.
Il famosissimo fuori stagione degli hotel in periodo di fiera.

Mi sono presa anche la briga di contattare il signor Daniele Briani, citato sempre dal recensore che mi risponde pesonalmente, per sapere della sua recensione, per capire in cosa non ha funzionato il mio palato e il mio senso dell’educazione, visto che lui, pare sia rimasto soddisfatto.

Soprassiedo spesso sul mangiare male, ma sull’esser trattata male: MAI.

Read Full Post »